I RAGAZZI DI GORU

DSC02033

I sacerdoti della congregazione dell’Imitazione di Cristo, prestano la loro opera missionaria in Etiopia dal 2008. La loro prima missione è stata nel villaggio di Emdibir, dove gestiscono una scuola tecnica e professionale. Il carisma di questa congregazione è quello dell’educazione. Oltre alla gestione della scuola tecnica, hanno anche deciso di occuparsi della crescita di alcuni ragazzi. I giovani sono stati selezionati nelle parrocchie vicine al villaggio di Emdibir per poi essere ospitati nella missione dei religiosi. Qui, oltre a dover frequentare la scuola, vengono anche seguiti nei compiti a casa e devono anche impegnarsi nei lavori quotidiani. Dopo pochi anni, quando ai sacerdoti è stata assegnata la missione di Goro, hanno deciso di ripetere il progetto educativo, in quanto ad Emdibir aveva avuto un enorme successo. Dal 2016, quattro ragazzi sono ospitati nella missione di Goru con l’intenzione di aumentarne il numero. In questi anni parecchi volontari sono venuti dall’Italia, ospitati nelle missioni dei sacerdoti, ed hanno avuto la possibilità di vedere l’efficacia di questo progetto. Si tratta sicuramente di un progetto che ha poca visibilità, ma che porta dei cambiamenti in positivo nella vita di questi ragazzi.

Mirgisa Fyesa

FYESA

Name : Mirgisa

Date of birth : 19-05-2001

Father’s Name : Fyesa

Mother’s Name :Bateri

Grade : 4th

Mirgisa Fyesa is from galirogda, a primitive village, 25kms away from goro, our ashram. Now he is in fourth grade. He is from a tribal group called Gumuse. This tribal group is nomadic in nature but now they settled. Their main work is hunting and agriculture .This generation only started education and we are working among this tribal group. We give more importance to educate the children. He is the best student among the gumuse. There are twelve children in his family and he is the fifth one. He has four brothers and seven sisters. We took him from the village and he is staying with us. He is fascinated to see the Morden developments in his surroundings.

Hawas Getu

Getu

Name                      :   Hawas getu

Date of birth              :  fourteen years old (He do not know even his birthday)

Father’s Name        :   Getu

Mother’s Name    :   Hangatu

Grade                      :   7th

Hawas Gatu is from miki, a small village, two hundred km away from goro our ashram. Now he is staying with us and studying in the seventh grade. Their are eight children in his family four brothers and three sisters. One of his brother is a seminarian, studying for priesthood. He is from a poor family; his father is a farmer mother is housewife. Hawas is a talented boy specially in painting.

Abara Tona

Tona

Name                      :   Abara Tona

Date of birth            : 13-04-2003

Father’s Name        :   Tona

Mother’s Name    :   Kachene

Grade                      : 7th

Abara Tona is from mojo a small village, three hundred km away from goro our ashram. Now he is staying with us and studying in the seventh grade. He is very active and energetic boy. In his family his father, mother, one brother and two sisters. His father is working as a guard and getting low salary and his mother is a housewife. The priest is conforming that he is very active in the parish and serving as an altar boy. Because of his poor financial and his enthusiasm to study the parish priest recommended as to support him for his bright future.

Dawit Ashanafi

Dawit

 

Name                     :   Dawit Ashanafi

Date of birth            :   22-04-2002

Father’s Name        :   Ashanafi

Mother’s Name    :   Adanu

Grade                      :    7th

Dawit Ashanafi is from mojo, a small village, three hundred km away from goro our ashram. Now he is staying with us and studying in the seventh grade. He is very active and energetic. He is the third child in his family. He is having two sisters and a brother. His father is a driver and mother is house wife. He is very good in studies, but there is no good school close to his house that is way he is staying with us their financial condition is not so good to send him in a boarding school. He is a talented boy specially in singing and drawing.

SCUOLA DI GORU

ISTRUZIONE

P1040737

La ragazza nella foto si chiama Zenebech e viene dalla zona Guraghe. Come tante altr è vittima di una cultura maschilista e non attenta all’educazione.
Questa ragazza ha più di 30 anni ed ha frequentato solo la prima elementare. Essendo la prima femmina di un numero impecisato di figli, dopo aver terminato la prima classe i genitori hanno deciso di tenerla a casa per badare ai figli nati successivamente.

Solo quest’anno grazie all’iniziativa di una suora francescana, questa ragazza può continuare gli studi, frequenta i corsi serali per imparare a leggere e a scrivere e adesso lavora a Nazareth presso la Congregazione delle Missionarie Francescane di Nostra Signora.

Grazie ad alcuni benefattori, siamo riusciti a pagare l’iscrizione per tutto l’anno scolastico.

IMG020

Il ragazzo nelle foto si chiama Mellese, una storia difficile, come tante. Vive in un villaggio rurale vicino ad Emdibir ed è completamente solo, non ha genitori, non ha né fratelli né sorelle, ed alcun parente.
Per aiutarlo a costruirsi un futuro gli abbiamo acquistato una casa nel villaggio di Emdibir, in questo modo riesce ad affittare le stanze e così guadagna qualcosa per vivere.

IMG018

La ragazza nella foto si chiama Sisay, vive nel villaggio di Atabahiye, vicino ad Emdibir. E’ un’insegnante di asilo ed è lei che deve pensare a tutta la sua famiglia. Il papà è non vedente da molti anni, la mamma è molto anziana ed è Sisay che deve impegnarsi a mandare avanti la famiglia ed a pagare la scuola per il suo fratello più piccolo.

Per aiutarla le abbiamo costruito una casa con il tetto in lamiera dato che la capanna dove viveva era in condizioni disastrose ed impossibile da ristrutturare.


2 Comments

  1. Alessandro
    2 febbraio 2016 22:30/ Reply

    Buonasera, mi chiamo Alessandro vivo a Cuneo..ho letto la sua storia sul web e ho deciso di contattarLa .mi piacerebbe se possibile poter darLe un piccolo aiuto..in passato avevo già collaborato con una missione a Capo Verde adottando a distanza alcuni bambini.
    Attendo una sua risposta.
    Le auguro una buona serata.
    Cordiali saluti.

    • volontari
      17 maggio 2016 15:53/ Reply

      Nella pagina contatti trovi la mail del nostro referente in Etiopia, Paolo, contattalo e saprà darti maggiori dettagli. A presto

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*