Il villaggio di Mike si trova a circa 350 chilometri verso sud est di  Addis Abeba, vicino alla città di Awassa.

In questo piccolo villaggio immerso nella foresta tropicale, le suore della congregazione delle Figlie della Misericordia e della Croce gestiscono un piccolo ambulatorio ed un asilo.
Per gli ospiti ci sono a disposizione cinque stanze semplici, ma molto accoglienti.

La missione era stata fondata nella metà del secolo scorso dai missionari comboniani italiani e lo si può capire benissimo dallo stile delle costruzioni, la casa dei missionari, la Chiesa e la scuola.

La mole di lavoro è veramente eccessiva per le tre suore che portano avanti con dedizione i lavori della missione, soprattutto per chi è impegnato nell’ambulatorio la disponibilità deve essere 24 ore su 24.

Il villaggio di Mike si trova a 330 chilometri verso sud est di Addis Abeba, per arrivarci si attraversa la Rift Valley, abbellita da numerosi laghi di origine vulcanica.

La città di riferimento è Awassa, capitale dello stato del sud.

Il paesaggio è meraviglioso, la missione sorge nel bel mezzo della foresta tropicale dove alberi di mango, papaya e caffè fanno da padroni.

Un posto ideale dove fare un’esperienza missionaria, certo, le difficoltà non mancano, i telefonini non funzionano, spesso manca la corrente, ma se ci fossero tutte le comodità, che missione sarebbe?

 


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*